Il nome dell’impresa era la “PRECE”, preghiera in latino, ma per un errore anziché Prece è stato scritto Breccia. Da quel momento è diventata quella la nostra denominazione. Tutto sommato, dopo la prima perplessità abbiamo accettato questo nome di buon grado anche perché ha un significato importante. Stare sulla breccia infatti significa svolgere brillantemente la propria attività mentre morire sulla breccia cadere nel compimento del proprio dovere. La nostra impresa ha una origine antica. E’ stato infatti il mio babbo intorno al 1925 ad aprire una falegnameria dove costruiva i cofani a mano così come faceva una volta. Ricordo che ero piccolino quando andavo a trovarlo in laboratorio e seguendolo nel suo lavoro rimanevo affascinato dal suo modo di lavorare.

Questa intervista è tratta da un articolo di una rivista.
un funerale del 1954 a Bertipaglia di Maserà (PD)